LA SCUOLA RICOMINCIA, RICOMINCIAMO A MANGIARE SANO.

La scuola riprende e i più piccoli devono tornare alle classiche abitudini.

La scuola è sempre un “nuovo inizio” e possiamo sfruttare questo momento per migliorare l’alimentazione dei bambini (e con loro anche quella di mmma e papà).

In questo articolo vi illustro 5 tra gli alimenti più frequentemente consumati cda eliminare o sostituire.

Al primo posto ho scelto di mettere the freddo, succhi e bevande gasate. Questi prodotti sono ricchi di zuccheri aggiunti, spesso nascosti. Quando diamo un semplice brick di succo come merenda ai nostri bambini, stiamo dando loro una “bella” botta di zuccheri, sicuramente poco salutare e che non darà energie a lungo termine (causando quindi fame in poco tempo).

Considerando che un brick solitamente è da 200 ml, un bambino assume circa 17.2-28.2 gr di zuccheri semplici, quando il loro consumo dovrebbe essere limitato al MASSIMO al 10% delle kcal quotidiane (circa 8-20 gr al giorno per la fascia di età 1-10 anni).

Vediamo insieme qualche valore nutrizionale per 100 ml di prodotto:

PRODOTTO Energia Grassi Grassi saturi Carboidrati Zuccheri Fibre Proteine
succo 100% da concentrato – arancia 50 kcal 0.0 gr 0.0 gr 11.5 gr 8.6 gr 0.3 gr 0.8 gr
succo 100% – arancia 43 kcal 0.0 gr 0.0 gr 9.9 gr 9.6 gr 0.5 gr 0.6 gr
succo e polpa di albicocca 59 kcal 0.0 gr 0.0 gr 14.1 gr 14.1 gr 0.7 gr 0.2 gr

 

Il succo di frutta è sostituibile facilmente con una bella spremuta oppure un frutto fresco, magari accompagnato da frutta secca o uno yogurt bianco intero.

 

Al secondo posto si classificano gli yogurt! Ce ne sono di vari gusti, consistenze, percentuali di grassi. Ma quale scegliere? Vediamo qualche valore nutrizionale per 100 gr di prodotto:

 

PRODOTTO Energia Grassi Grassi saturi Carboidrati Zuccheri Proteine
formaggio fresco leggero (30% di materia grassa) dolce, biologico, alla fragola 100 kcal 3.8 gr 2.5 gr 10.7 gr 9.9 gr 5.7 gr
yogurt 0,1% alla fragola 71 kcal 0.1 gr 0.1 gr 13.2 gr 11.6 gr 3.9 gr
yogurt bianco intero 73 kcal 4.3 gr 2.4 gr 4.1 gr 4.1 gr 3.7 gr

 

Il primo prodotto è molto famoso e viene dato spesso ai più piccoli. Potete notare la quantità elevata di zuccheri presenti nelle preparazioni “alla frutta”, che di frutta hanno ben poco.

Scegliere, quindi, uno yogurt bianco intero (i grassi non sono da demonizzare, gli zuccheri semplici vanno invece ridotti all’osso) a cui si possono aggiungere pezzetti di frutta fresca o frutta frullata, cacao amaro, cannella, farina di cocco…

Il terzo posto se lo conquistano snack e merendine. Ormai avrete capito che gli zuccheri aggiunti fanno solo male al nostro corpo. Ma anche gli snack salati, con le loro farine raffinate, i grassi di dubbia qualità e le elevate quantità di sale non sono proprio un toccasana. Da questa tabella potete vedere che, anche volendo acquistare un prodotto da forno pronto, esistono diversi livelli di qualità nutrizionale (meglio intuibile dall’elenco degli ingredienti rispetto alla tabella nutrizionale, ma già così ci si può fare un’idea). Vediamo insieme qualche valore nutrizionale per 100 gr di prodotto:

 

PRODOTTO Energia Grassi Grassi saturi Carboidrati Zuccheri Proteine Sale
taralli 470 kcal 18 gr 2.7 gr 68 gr 1.0 gr 8.9 gr 2.5
crackers “finti integrali”* 424 kcal 11.5 gr 1.4 gr 65.5 gr 2.0 gr 11.2 gr 1.8
fette croccanti integrali 334 kcal 1.5 gr 0.3 gr 59 gr 2.0 gr 10 gr 1.0

*nel prossimo post vi spiegherò come distinguere i prodotti davvero integrali da quelli che invece non lo sono.

 

 

 

Al quarto posto ho scelto di parlare dei “formaggi finti” (come li chiamo io), quelli il cui elenco degli ingredienti è lungo, anzi, lunghissimo! Sostituirli con quelli veri è facile: basta leggere l’elenco degli ingredienti e scegliere quello più semplice!

Ultimo, ma non meno importante, il quinto posto: i cereali della prima colazione. Ne esistono davvero di ogni tipo e dimensione, forma e colore. Colazione veloce e spesso consumata con un bel tazzone di latte dai più piccoli, sono una bomba di zuccheri semplici. Vediamo insieme alcune etichette (ingredienti e valori nutrizionali per 100 gr di prodotto).

Prodotto 1, ingredienti: Farina di frumento (66%), Zucchero, Cioccolato in polvere (11%) (zucchero, cacao in polvere), Cacao magro in polvere, Sciroppo di glucosio, Sale, Cannella, Aroma, Vitamine (niacina, B6, B2, acido folico, D, B12), Minerali (carbonato di calcio e ferro).

Prodotto 2, ingredienti: Mais, Zucchero, Aroma di malto d’orzo, Sale, Vitamine e minerali: vitamine (niacina, B6, B2, B1, acido folico, D, B12) e ferro.

Prodotto 3, ingredienti: Farro soffiato* 58,2%, Zucchero di canna*, Cioccolato fondente* 6,9% (pasta di cacao*, zucchero di canna*, burro di cacao*, emulsionante: lecitina di soia*, vaniglia naturale*), Cacao magro in polvere*, Sciroppo di mais*, Olio di girasole alto oleico*. *da agricoltura biologica.

Prodotto 4, ingredienti: Fiocchi di avena da agricoltura biologica.

PRODOTTO Energia Grassi Grassi saturi Carboidrati Zuccheri Proteine Sale Fibra
1 381 kcal 2.5 gr 1.0 gr 78 gr 29 gr 9 gr 0.78 gr 5 gr
2 378 kcal 0.9 gr 0.2 gr 84 gr 8 gr 7 gr 1.13 gr 3 gr
3 410 kcal 7.0 gr 2.5 gr 72 gr 30 gr 8.5 gr 0.05 gr 7.7 gr
4 363 kcal 7.0 gr 1.3 gr 57.4 gr 1.4 gr 11.8 gr <0.01 gr 11.6 gr

 

Il prodotto 3 è BIO, denominazione che purtroppo spesso viene direttamente associata all’idea di sano. Sicuramente un prodotto biologico ha ingredienti certificati, ma se comunque questi ingredienti non sono buoni per il nostro organismo non dovrebbe avere un posto sulle nostre tavole.

Provate a cambiare qualcuno (o tutti, perché no?) di questi alimenti, la salute dei vostri bimbi e vostra ne trarrà beneficio!

Category: Salute

Puericultrice

All Rights Reserved Puericultrice Milano - Consulenze a domicilio TEL. +39 339 8477027 o E-MAIL

Privacy Policy